seguici su: | NEWSLETTER |

AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrale / Comune di Recanati

  • Intro: Da più di 40 anni AMAT opera nelle Marche in collaborazione con Comuni, Regione e altri soggetti, che a essa si associano perché “considerano le attività teatrali un bene culturale di rilevante interesse sociale” per promuoverne sviluppo e diffusione.

LOGO FONDAZIONE ROSSO amat

Da più di 40 anni AMAT opera nelle Marche in collaborazione con Comuni, Regione e altri soggetti, che a essa si associano perché “considerano le attività teatrali un bene culturale di rilevante interesse sociale” per promuoverne sviluppo e diffusione. Riconosciuta dal MiC come circuito multidisciplinare, AMAT organizza e promuove i cartelloni delle Marche di teatro, danza, musica e circo contemporaneo. Propone progetti speciali per sviluppare momenti di aggregazione e sostenere il benessere della comunità. Il Comune di Recanati ha sviluppato con AMAT il progetto di prossimità sociale Xsianixnoi, attivo dal 2009, che ogni anno coinvolge cittadini di tutte le età. Dal 2019 il Comune di Recanati ha sviluppato la rete per il Welfare Culturale nelle Marche di cui AMAT è partner.

Quando: martedì, 10.30-11.30am
Dove: Museo Villa Colloredo Mels (via Gregorio XII, 62019 Recanati MC)
Come partecipare: inviare una email a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Sito: amatmarche.net 
Facebook: facebook.com/AmatMarche/ 
Instagram: instagram.com/amatmarche 

 DW museo marche      img parco marche

AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrale / Comune di Recanati

  • Intro: For over 40 years AMAT has been operating in the Marche region, in collaboration with Municipalities, the Region and other organisations, which have joined the network because they "consider theatrical activities a cultural asset of significant social interest" to promote their development and dissemination.

LOGO FONDAZIONE ROSSO amat

For over 40 years AMAT has been operating in the Marche region, in collaboration with Municipalities, the Region and other organisations, which have joined the network because they "consider theatrical activities a cultural asset of significant social interest" to promote their development and dissemination. Recognized by the Ministry of Culture as a multidisciplinary circuit, AMAT organizes and promotes the Marche region's theatre, dance, music and contemporary circus programmes. It creates special projects to develop moments of aggregation and support the well-being of the community.
The Municipality of Recanati has developed the Xsianixnoi social proximity project with AMAT, active since 2009, which every year involves citizens of all ages.
Since 2019 the Municipality of Recanati has developed the network for Cultural Welfare in the Marche, of which AMAT is a partner.

When: on Tuesdays, 10.30-11.30am
Where: Museum Villa Colloredo Mels (via Gregorio XII, 62019 Recanati MC)
How to attend: write toThis email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Website: amatmarche.net 
Facebook: facebook.com/AmatMarche/ 
Instagram: instagram.com/amatmarche 

 DW museo marche      img parco marche

Arte3 - Verona

  • Intro: ARTE3 coordinates the activity of DANCE WELL on the territory of Verona since 2020 in collaboration with CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, the Culture Department of the City of Verona - I MUV, the Teatro Stabile di Verona and the Unione Parkinsoniani Verona.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

ARTE3 promotes the cultural and artistic research. From this activity also derives its commitment to education, with a particular focus on the social aspect of the practice, in the awareness of how Art and Culture can affect the well-being of people.
ARTE3 is a company of dancers, musicians, actors, technicians and professionals, formed in 2008, that, under the artistic direction of Marcella Galbusera, activates projects of artistic research. The versatility and enthusiasm of the group characterize all its members whose contribution is fundamental for the success of every creation.
ARTE3 coordinates the activity of DANCE WELL on the territory of Verona since 2020 in collaboration with CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, the Culture Department of the City of Verona - I MUV, the Teatro Stabile di Verona and the Unione Parkinsoniani Verona.

When: on Fridays, 10.00-11.00am
Where: Frescoes Museum G.B. Cavalcaselle (Via Luigi da Porto, 5, Verona)
How to attend: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. or +39 348 9283107

 

Website: https://arte3.net/dance-well/ 
Facebook: facebook.com/AssociazioneCulturaleARTE3/
Instagram: instagram.com/arte3_associazioneculturale_/ 

Verona gruppo luglio 2021 

 

Arte3 - Verona

  • Intro: ARTE3 coordina l’attività di DANCE WELL sul territorio veronese dal 2020 in collaborazione con CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona – I MUV, il Teatro Stabile di Verona e l’Unione Parkinsoniani Verona.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

ARTE3 promuove il teatro di ricerca culturale ed artistica. Da questa attività deriva anche il suo impegno in campo educativo con un particolare sguardo verso il sociale, nella consapevolezza di come Arte e Cultura possano influire sul benessere delle persone.
ARTE3 è una compagnia di danzatori, musicisti, attori, tecnici e professionisti, formatasi nel 2008, che con la direzione artistica di Marcella Galbusera realizza progetti di ricerca. La versatilità e l’entusiasmo del gruppo caratterizzano tutti i suoi componenti il cui apporto è fondamentale per la riuscita di ogni creazione.
ARTE3 coordina l’attività di DANCE WELL sul territorio veronese dal 2020 in collaborazione con CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona – I MUV, il Teatro Stabile di Verona e l’Unione Parkinsoniani Verona.

Quando: venerdì, 10.00-11.00
Dove: Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle (Via Luigi da Porto, 5, Verona)
Come partecipare: iscrizioni online qui, info a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o al +39 348 9283107

Sito: https://arte3.net/dance-well/
Facebook: facebook.com/AssociazioneCulturaleARTE3/
Instagram: instagram.com/arte3_associazioneculturale_/

Verona gruppo luglio 2021 

 

Azienda Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia

  • Intro: A Reggio Emilia sono gli spazi di Fondazione Palazzo Magnani a ospitare il progetto – promosso da Farmacie comunali riunite e Reggio Emilia città senza Barriere in collaborazione con la Fondazione nazionale della Danza/Aterballetto e Ausl–Irccs di Reggio Emilia.

logo reggio emilia 

A Reggio Emilia sono gli spazi di Fondazione Palazzo Magnani a ospitare il progetto – promosso da Farmacie comunali riunite e Reggio Emilia città senza Barriere in collaborazione con la Fondazione nazionale della Danza/Aterballetto e Ausl–Irccs di Reggio Emilia, in particolare con le strutture operative complesse di Neurologia, del Dipartimento Neuromotorio e riabilitativo e di Medicina fisica riabilitativa e territoriale. L’esperienza vede il coinvolgimento del Gruppo Parkinson di Reggio Emilia. Il percorso a Reggio Emilia sarà guidato da Giorgia Lolli, danzatrice, coreografa e insegnante del metodo Dance Well, e della compagnia reggiana di danza contemporanea Mm Contemporary Dance Company diretta da Michele Merola.
Le Farmacie Comunali Riunite sono un'Azienda Speciale poliservizi del Comune di Reggio Emilia le cui origini vanno ricercate nella passione civica degli amministratori della città agli inizi del '900. La prima Farmacia Comunale italiana, aperta al servizio al pubblico nel 1903, è stato il nucleo attorno al quale, nel corso degli anni, si è consolidata una forte esperienza nel settore farmaceutico. Tradizione costante dell'Azienda è sempre stata quella di guardare oltre i confini del tempo, per capire e anticipare l'evoluzione del servizio farmaceutico pubblico, nell'interesse della collettività, fino alle ultime esperienze di integrazione dell'attività caratteristica dell'azienda con i servizi alla persona.

Quando: ogni mercoledì alle 10.30, dal 18 ottobre 2023 al 30 giugno 2024.
Dove:  Palazzo Magnani, Corso Garibaldi, 29
Come partecipare: partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria fino ad esaurimento posti. Info e iscrizioni a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. cell: +39 349 2269035
Info: https://www.palazzomagnani.it/edu/progetti-di-accessibilita/dance-well/ 

reggio emilia

Azienda Speciale Farmacie Comunali Riunite - Reggio Emilia

  • Intro: In Reggio Emilia the spaces of Fondazione Palazzo Magnani welcome the project - promoted by Farmacie comunali riunite and Reggio Emilia città senza Barriere in collaboration with the Fondazione nazionale della Danza/Aterballetto and Ausl-Irccs of Reggio Emilia.

logo reggio emilia 

In Reggio Emilia the spaces of Fondazione Palazzo Magnani welcome the project - promoted by Farmacie comunali riunite and Reggio Emilia città senza Barriere in collaboration with the Fondazione nazionale della Danza/Aterballetto and Ausl-Irccs of Reggio Emilia, in particular with the complex operating structures of Neurology, the Department of Neuromotor and Rehabilitation and Physical Rehabilitation and Territorial Medicine.  The experience involves the Parkinson’s Group of Reggio Emilia.  The tour in Reggio Emilia will be led by Giorgia Lolli, dancer, choreographer and teacher of the Dance Well method, and the Reggio Emilia contemporary dance company Mm Contemporary Dance Company directed by Michele Merola.
The Farmacie Comunali Riunite is a Special Company of the Municipality of Reggio Emilia whose origins are to be found in the civic passion of the city administrators at the beginning of the '900. The first Italian Municipal Pharmacy, opened to the public service in 1903, has been the core around which, over the years, has consolidated a strong experience in the pharmaceutical industry. The company’s constant tradition has always been to look beyond the boundaries of time, to understand and anticipate the evolution of the public pharmaceutical service, in the interest of the community, up to the last experiences of integration of the characteristic activity of the company with different service for the community.

When: every Wednesday at 10.30, from 18 October 2023 to 30 June 2024.
Where: Palazzo Magnani, Corso Garibaldi, 29
How to participate: free participation with compulsory registration subject to availability. Info and subscriptions to: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. cell: +39 349 2269035

reggio emilia

City Theatre of Schio

  • Intro: For thirty years, the Fondazione Teatro Civico has been involved in promoting cultural activities and spread the culture of the arts in the area, involving different audiences with particular attention to the younger generations. In addition to the theatre season, it activates paths of participation and activities for and with the communities that inhabit the space.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

For thirty years, the Fondazione Teatro Civico has been involved in promoting cultural activities and spread the culture of the arts in the area, involving different audiences with particular attention to the younger generations. In addition to the theatre season, it activates paths of participation and activities for and with the communities that inhabit the space.

When: Giovedì, 17.30-18.30
Where: Teatro Civico (via Pietro Maraschin, 19 – Schio)
How to attend the classes: participation is free, for more info please contact +39 0445 525577 or This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Sito: teatrocivicoschio.net
Facebook: facebook.com/teatrocivicoschio
Instagram: instagram.com/teatrocivicoschio/

 

Festival ORLANDO - Bergamo

  • Intro: ORLANDO è un festival queer internazionale di cinema, danza, teatro, rivolto ad un pubblico eterogeneo. Il Festival accoglie e organizza DANCE WELL a Bergamo dal 2021, insieme alla Pinacoteca Accademia Carrara, con la collaborazione di FDE Festival Danza Estate, Museo delle Storie di Bergamo, Comune di Bergamo e con il sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca.

LOGO FONDAZIONE ROSSO 

ORLANDO è un festival queer internazionale di cinema, danza, teatro, rivolto ad un pubblico eterogeneo. Porta a Bergamo esperienze artistiche di valore e trasforma la città in uno spazio di incontro in cui superare le frontiere degli stereotipi e allargare l’orizzonte delle possibilità. Il Festival nasce dall’Associazione Culturale Immaginare Orlando che, attraverso un approccio aperto e inclusivo, ha la finalità di promuovere libertà rispetto ai temi dell'identità, delle relazioni e delle rappresentazioni del corpo.
Il Festival accoglie e organizza DANCE WELL a Bergamo dal 2021, insieme alla Pinacoteca Accademia Carrara, con la collaborazione di FDE Festival Danza Estate, Museo delle Storie di Bergamo, Comune di Bergamo e con il sostegno della Fondazione della Comunità Bergamasca.

Quando: tutti i mercoledì
o Gruppo A, dalle ore 9.15 alle 10.15
o Gruppo B, dalle ore 11.00 alle 12.00
Dove: Accademia Carrara (Piazza Giacomo Carrara 82, 24121 Bergamo BG)
Come partecipare: accesso libero con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti disponibili scrivendo all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sito: https://www.orlandofestival.it/it/eventi/dancewellbergamo20232024
Facebook: https://www.facebook.com/orlandobergamo/
Instagram: https://www.instagram.com/orlandobergamo/

Dance Well Bergamo ph. Carlo Valtellina Copia  

 

Dance Well Bergamo ph. Carlo Valtellina 3 Copia

 

DW Orlando 1 

 DW Orlando 

 

Festival ORLANDO - Bergamo

  • Intro: ORLANDO is an international queer festival of cinema, dance, theater, aimed at a diverse audience. It brings valuable artistic experiences to Bergamo and transforms the city into a meeting place in which to overcome the frontiers of stereotypes and broaden the horizon of possibilities.

LOGO FONDAZIONE ROSSO 

ORLANDO is an international queer festival of cinema, dance, theater, aimed at a diverse audience. It brings valuable artistic experiences to Bergamo and transforms the city into a meeting place in which to overcome the frontiers of stereotypes and broaden the horizon of possibilities. The Festival was born from the Cultural Association "Immaginare Orlando" which, through an open and inclusive approach, aims to promote freedom with respect to the themes of identity, relationships and different representations of the body.
The Festival welcomes and organises DANCE WELL in Bergamo since 2021, with the Museum Pinacoteca Accademia Carrara, in collaboration with FDE Festival Danza Estate, Museo delle Storie di Bergamo, Municipality of Bergamo and with the support of Fondazione della Comunità Bergamasca. 

When: on Wednesdays, 10.30-11.30am
o Group A, from 9.15am to 10.15am
o Group B, from 11.00am to 12.00pm
Where: Accademia Carrara Museum (Piazza Giacomo Carrara 82, 24121 Bergamo BG)
How to attend: free access with limited number of participants, info and bookings: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Website: https://www.orlandofestival.it/it/eventi/dance-well-bergamo-al-museo-delle-storie
Facebook: https://www.facebook.com/orlandobergamo/
Instagram: https://www.instagram.com/orlandobergamo/ 

 Dance Well Bergamo ph. Carlo Valtellina Copia   Dance Well Bergamo ph. Carlo Valtellina 3 Copia

DW Orlando 1   DW Orlando 

 

Fondazione per le arti contemporanee in Toscana and Fresco Parkinson Institute - Prato

  • Intro: Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è la prima istituzione italiana progettata da zero con l’obiettivo di presentare, collezionare, documentare e supportare le ricerche artistiche di arti visive e performative, cinema, musica, architettura, design, moda e letteratura.

logo pecci

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è la prima istituzione italiana progettata da zero con l’obiettivo di presentare, collezionare, documentare e supportare le ricerche artistiche di arti visive e performative, cinema, musica, architettura, design, moda e letteratura. Tutte espressioni del contemporaneo che avvicinano le persone ai grandi temi della vita e della nostra società. Dall’apertura nel 1988 a oggi ha prodotto e ospitato più di duecentocinquanta tra mostre e progetti espositivi, organizzato eventi speciali e promosso iniziative didattiche per studenti e adulti.

Con i teachers: Ilaria Corsi, Fabio Novembrini, Laura Scudella, Sara Sguotti

Quando: Ogni giovedì, h.10.30-11.30
Dove: Centro per l'arte Contemporanea Luigi Pecci, Prato
Come partecipare: compilare questo modulo: https://tinyurl.com/yckh22f6
Info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., 351.2516826

Sito web: https://centropecci.it/
Facebook: https://www.facebook.com/Centro-per-lArte-Contemporanea-Luigi-Pecci-106005759976
Instagram: https://www.instagram.com/centropecci

Fondazione per le arti contemporanee in Toscana and Fresco Parkinson Institute - Prato

  • Intro: Centro Pecci is the first Italian institution created from the outset with the aim of presenting, collecting, documenting and supporting research in the visual arts, cinema, music, performing arts, architecture, design, fashion and literature, as expressions of the contemporary world that put people in touch with the major themes of life and our society.

logo pecci
Centro Pecci is the first Italian institution created from the outset with the aim of presenting, collecting, documenting and supporting research in the visual arts, cinema, music, performing arts, architecture, design, fashion and literature, as expressions of the contemporary world that put people in touch with the major themes of life and our society.
Since the opening of the facility in 1988, it has produced and hosted over 250 exhibitions and project, organizing special events and educational initiatives for every public. It has also assembled a collection of over 1000 works that map artistic trends from the 1960s to the present.
With the teachers: Ilaria Corsi, Fabio Novembrini, Laura Scudella, Sara Sguotti

When: Every Thursday, h.10.30-11.30
Where: Centre for Contemporary Art Luigi Pecci, Prato
How to participate: fill out this form: https:///tinyurl.com/yckh22f6
Info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., 351.2516826

Website: https://centropecci.it/
Facebook: https://www.facebook.com/Centro-per-lArte-Contemporanea-Luigi-Pecci-106005759976
Instagram: https://www.instagram.com/centropecci

Lavanderia a Vapore

  • Intro: Lavanderia a Vapore is a European dancehouse and the only residency center in Piedmont. It is a space and a time safe and fluid, filled with relationships; an space which, through specific projects and moments of presentation, opens its doors to diversified voices, intersectoral collaborations and engagement of the local landscape.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

Lavanderia a Vapore is a European dancehouse and the only residency center in Piedmont. It is a space and a time safe and fluid, filled with relationships; an space which, through specific projects and moments of presentation, opens its doors to diversified voices, intersectoral collaborations and engagement of the local landscape: it experiments with different communities, giving life to new practices and visions that are rooted in the challenges of civil society. The aim is to contribute to social transformation and paradigm shift through experience, emotions and imagination.

When: from October to June, every Saturday 10.30am - 12.00
Where: Lavanderia a Vapore – Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
How to attend: here to register, for further info please contact This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Website: https://www.lavanderiaavapore.eu/2020/07/27/dance-well-dancers-welfare-territoriale/  
Facebook: https://www.facebook.com/LavanderiaaVapore 
Instagram: https://www.instagram.com/lavanderiaavapore/ 

 DW Lav  DW pratica filosofica 

Lavanderia a Vapore

  • Intro: La Lavanderia a Vapore è una casa europea della danza e unico centro di residenza in Piemonte. È uno spazio-tempo protetto e poroso, innervato di relazioni; una zona aperta e della moltitudine che, attraverso progetti specifici e momenti di presentazione, spalanca le proprie porte a voci diversificate, collaborazioni intersettoriali e coinvolgimento territoriale.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

La Lavanderia a Vapore è una casa europea della danza e unico centro di residenza in Piemonte. È uno spazio-tempo protetto e poroso, innervato di relazioni; una zona aperta e della moltitudine che, attraverso progetti specifici e momenti di presentazione, spalanca le proprie porte a voci diversificate, collaborazioni intersettoriali e coinvolgimento territoriale: sperimenta forme corali, dando vita a nuove pratiche e visioni che si radicano nelle sfide della società civile. Obiettivo è contribuire alla trasformazione sociale e al cambio di paradigma attraverso l’esperienza, le emozioni e l’immaginazione.

Quando: da ottobre a giugno, ogni sabato ore 10.30 - 12.00
Dove: Lavanderia a Vapore – Corso Pastrengo, 51 Collegno (TO)
Come partecipare: qui per registrarsi, info all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Sito: https://www.lavanderiaavapore.eu/2020/07/27/dance-well-dancers-welfare-territoriale/  
Facebook: https://www.facebook.com/LavanderiaaVapore 
Instagram: https://www.instagram.com/lavanderiaavapore/ 

 

ParkinZone Onlus - Roma

  • Intro: PARKIN ZONE ONLUS è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, fondata nel 2004 a Roma, presieduta dal Dott. Nicola Modugno. La Onlus ha lo scopo di utilizzare le arti e le attività sportive e motorie per sviluppare strategie assistenziali e riabilitative per la Malattia di Parkinson.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

PARKIN ZONE ONLUS è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale, fondata nel 2004 a Roma, presieduta dal Dott. Nicola Modugno. La Onlus ha lo scopo di utilizzare le arti e le attività sportive e motorie per sviluppare strategie assistenziali e riabilitative per la Malattia di Parkinson.

Quando: sabato, mattina 
Dove: Roma (Museo Etrusco Villa Giulia / Palazzo delle Esposizioni)
Come partecipare: per info e iscrizioni scrivere all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Sito: www.parkinzone.org/wp/ 
Facebook: facebook.com/parkinzoneonuls/ 
Instagram: instagram.com/parkin_zone

DW Roma 1          DW Roma 2

 

ParkinZone Onlus - Rome

  • Intro: PARKIN ZONE ONLUS is a non-profit organization, founded in 2004 in Rome, chaired by Dr. Nicola Modugno. The non-profit organization aims to use the arts, sports and movement based activities to develop assistance and rehabilitation strategies for Parkinson's disease.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

PARKIN ZONE ONLUS is a non-profit organization, founded in 2004 in Rome, chaired by Dr. Nicola Modugno. The non-profit organization aims to use the arts, sports and movement based activities to develop assistance and rehabilitation strategies for Parkinson's disease.

When: on Saturdays, morning
Where: Rome (Museo Etrusco Villa Giulia / Palazzo delle Esposizioni)
How to attend: for info or attending, please email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Website: www.parkinzone.org/wp/ 
Facebook: facebook.com/parkinzoneonuls/ 
Instagram: instagram.com/parkin_zone

DW Roma 1          DW Roma 2

 

Teatro Civico di Schio

  • Intro: La Fondazione Teatro Civico da trent’anni anni si occupa di promuovere attività culturali per diffondere l’esperienza delle arti nel territorio, coinvolgendo tutti i pubblici con particolare attenzione alle giovani generazioni. Oltre alle rassegne teatrali si occupa di attivare percorsi di partecipazione e attività con le comunità che frequentano lo spazio.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

La Fondazione Teatro Civico da trent’anni anni si occupa di promuovere attività culturali per diffondere l’esperienza delle arti nel territorio, coinvolgendo tutti i pubblici con particolare attenzione alle giovani generazioni. Oltre alle rassegne teatrali si occupa di attivare percorsi di partecipazione e attività con le comunità che frequentano lo spazio.

Quando: Giovedì, 17.30-18.30
Dove: Teatro Civico (via Pietro Maraschin, 19 – Schio)
Come partecipare: accesso libero, info allo 0445 525577 o all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sito: teatrocivicoschio.net
Facebook: facebook.com/teatrocivicoschio
Instagram: instagram.com/teatrocivicoschio/

 

Teatro Grande - Brescia

  • Intro: Il Teatro Grande di Brescia trae le sue origini da un’istituzione seicentesca, ma il teatro attuale, denominato Grande in onore di Napoleone, è stato, nella sua parte interna, ricostruito nel primo decennio dell’Ottocento. Nel corso del Novecento, inoltre, acquisì un’importanza sempre maggiore anche tra i teatri nazionali.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

Il Teatro Grande di Brescia trae le sue origini da un’istituzione seicentesca, l’Accademia degli Erranti, che dal 1640 circa fondò e dedicò ogni sua energia alla gestione del teatro cittadino. Il teatro attuale, denominato Grande in onore di Napoleone, è stato, nella sua parte interna, ricostruito nel primo decennio dell’Ottocento. Il Grande venne poi riconosciuto come monumento nazionale il 22 marzo1912 e nel corso del Novecento acquisì un’importanza sempre maggiore anche tra i teatri nazionale. Dal 2010 il Teatro Grande è gestito dalla Fondazione del Teatro Grande, un’istituzione economicamente virtuosa, esempio vincente del connubio tra pubblico e privato. La Fondazione è riuscita a tracciare un percorso nuovo per il Teatro Grande e per Brescia, un cammino orientato verso le eccellenze, verso i giovani e verso l’apertura del Teatro a differenti progetti e a diversi pubblici, per far sì che il Grande viva con i piedi sul territorio e la testa nel mondo, un luogo della cultura vivo e inclusivo.

Forte dell’importante riscontro raccolto nel 2023 – anno in cui Brescia è stata insieme a Bergamo Capitale Italiana della Cultura – la Fondazione del Teatro Grande conferma per il 2024 il progetto Dance Well dedicato principalmente, ma non esclusivamente, alle persone che vivono con il Parkinson. Da sempre sensibile alle tematiche riguardanti l’inclusione ed impegnata a fare del Teatro Grande un luogo di confronto, di condivisione, di crescita e di miglioramento del benessere sociale, la Fondazione accoglierà negli spazi del Teatro Grande il gruppo formatosi nel 2023 e composto da circa40 persone. La partecipazione al progetto è inoltre aperta anche a nuovi partecipanti.

Quando: ogni martedì dal 9 gennaio al 17 dicembre 2024 (esclusa un’interruzione estiva per il mese di agosto) dalle 10.00 alle 11.00.
Dove: Salone delle Scenografie del Teatro Grande di Brescia (Via Paganora, 19 – 25121, Brescia)
Come partecipare: partecipazione gratuita previa iscrizione obbligatoria e fino a esaurimento dei posti disponibili alla mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. (per info: 030 2979330)

Facebook: https://www.facebook.com/pages/Teatro-Grande/281855758508942 
Instagram: https://instagram.com/teatrogrande/ 

Teatro Grande - Brescia

  • Intro: The Teatro Grande was recognized as a national monument over 100 years ago. This architectural jewel in the City of Brescia is not only a must-see for the locals, but also for visitors. Its spaces – the magnificent Sala Grande, the 18th century Foyer, and the Statue Room – have welcomed the greatest opera singers and the most famous Italian and international artists.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

The Teatro Grande di Brescia draws its origins from a seventeenth-century institution, the Accademia degli Erranti, which from about 1640 founded and dedicated all its energy to the management of the city theater. The present theatre, called Grande in onore di Napoleone, was rebuilt in the first decade of the 19th century. The Great was then recognized as a national monument on 22 March 1912 and during the twentieth century acquired an increasing importance among the national theaters. Since 2010 the Teatro Grande has been managed by the Fondazione del Teatro Grande, an economically virtuous institution, a winning example of the union between public and private. The Foundation has managed to trace a new path for the Teatro Grande and for Brescia, a path oriented towards excellence, towards young people and towards the opening of the Theatre to different projects and to different audiences, to make the Great One live with his feet on the ground and his head in the world, a place of living and inclusive culture.

Building on the important feedback gathered in 2023 - the year in which Brescia was together in Bergamo Italian Capital of Culture - the Teatro Grande Foundation confirms for 2024 the project Dance Well dedicated mainly, but not exclusively, to people living with Parkinson’s. Always sensitive to issues concerning inclusion and committed to making the Teatro Grande a place of discussion, sharing, growth and improvement of social welfare, the Foundation will welcome in the spaces of the Teatro Grande the group formed in 2023 and composed of about 40 people. Participation in the project is also open to new participants.

When: every Tuesday from 9 January to 17 December 2024 (excluding a summer break for the month of August) from 10.00 to 11.00.
Where: Salone delle Scenografie del Teatro Grande di Brescia (Via Paganora, 19 - 25121, Brescia)
How to participate: free participation via compulsory registration at This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. (info: +39 (0)30 2979330)

Website: https://www.teatrogrande.it/news/dance-well-ricerca-e-movimento-per-il-parkinson/ 
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Teatro-Grande/281855758508942 
Instagram: https://instagram.com/teatrogrande/ 

Teatro Stabile dell'Umbria - Terni

  • Intro: Il Teatro Stabile dell’Umbria è il teatro stabile pubblico della Regione Umbria. Si occupa principalmente di produzione teatrale con all’attivo la creazione di più di 120 spettacoli; e in quasi quarant’anni di attività, il TSU ha costruito e consolidato una cultura teatrale regionale mettendo in rete i numerosi teatri storici. 

LOGO FONDAZIONE ROSSO

Il Teatro Stabile dell’Umbria è il teatro stabile pubblico della Regione Umbria. Dal 2015 è riconosciuto dal Ministero della Cultura come Teatro di Rilevante Interesse Culturale. Si occupa principalmente di produzione teatrale con all’attivo la creazione di più di 120 spettacoli. In quasi quarant’anni di attività, il TSU ha costruito e consolidato una cultura teatrale regionale mettendo in rete i numerosi teatri storici, parte fondamentale dell’identità e del patrimonio umbro, valorizzandone la funzione socio culturale e instituendo così una realtà unica nel suo genere. 
Dalla creazione alla diffusione delle più significative realtà artistiche della scena nazionale e internazionale, il TSU svolge la sua attività in 17 città del territorio umbro, per condividere e favorire progetti di teatro e di danza. Il Teatro Stabile dell’Umbria inoltre nel riconoscere il valore di una cultura teatrale europea, promuove il dialogo tra gli artisti e le diverse realtà della scena contemporanea internazionale.

Quando: ogni sabato dalle 10.30 alle 11.30, a partire dal 26 novembre 2022
Dove:  Sala dell’Orologio del CAOS di Terni (via Franco Molè n. 25)
Come partecipare: partecipazione gratuita, previa iscrizione obbligatoria alla mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. (indicando in oggetto DANCE WELL Terni)

Sito: https://teatrostabile.umbria.it/teatro-stabile-dellumbria/progetti/dance-well-movement-research-for-parkinson/
Facebook: https://www.facebook.com/tsuteatrostabiledellumbria/
Instagram: https://www.instagram.com/teatrostabiledellumbria/ 

Teatro Stabile dell'Umbria - Terni

  • Intro: The Teatro Stabile dell'Umbria is the permanent public theater of the Umbria Region. Since 2015 it has been recognized by the Ministry of Culture as a Theater of Relevant Cultural Interest, and it mainly deals with productions and creation.

LOGO FONDAZIONE ROSSO

The Teatro Stabile dell'Umbria is the permanent public theater of the Umbria Region. Since 2015 it has been recognized by the Ministry of Culture as a Theater of Relevant Cultural Interest, and it mainly deals with productions and creation. In almost forty years, the TSU has built and spread the culture of live performing arts on a regional level, by networking with the numerous historic theaters, enhancing their socio-cultural function and establishing a unique reality of its kind. From the creation to the diffusion of the most significant national and international artistic experiences, the TSU carries out its activity in 17 cities of the region, and promotes dialogue between artists and the different realities of the international contemporary scene.

When: on Saturdays, 10.30 - 11.30am starting from Nov. 26th 2022
Where:  Sala dell’Orologio del CAOS di Terni (via Franco Molè n. 25)
How to attend: classes are free, booking is required via This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. (email with the subject: DANCE WELL Terni)

Website: https://teatrostabile.umbria.it/teatro-stabile-dellumbria/progetti/dance-well-movement-research-for-parkinson/
Facebook: https://www.facebook.com/tsuteatrostabiledellumbria/
Instagram: https://www.instagram.com/teatrostabiledellumbria/ 

Funded by the European Union. Views and opinions expressed are however those of the author(s) only and do not necessarily reflect those of the European Union
or the European Education and Culture Executive Agency (EACEA). Neither the European Union nor EACEA can be held responsible for them.

For additional info, please This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..